proteggere dati dal virus cryptolocker cloud solutions

Come proteggere i dati dal Virus Cryptolocker sul Cloud

Se ti trovi qui probabilmente è perché anche tu, come molti altri, sei stato colpito dal micidiale Virus Cryptolocker. La cattiva notizia è che in molti casi, se non hai avuto la premura di fare delle copie su un dispositivo esterno, potresti aver perso tutti i tuoi dati! Combattere il Cryptolocker una volta che si è diffuso non è affatto semplice. La buona notizia invece è che da abbiamo studiato per la tua azienda una soluzione professionale di Backup in Cloud per blindare i tuoi dati contro gli attacchi dai più potenti Malware.

Cos’è il Virus Cryptolocker?

Il CryptoLocker è un Malware entrato in circolazione circa nel 2013. Questo virus è definito una forma di Ransomware (che limita l’accesso del dispositivo in cambio di un riscatto). I computer che vengono colpiti sono quelli con il sistema operativo Windows.

 

Come si viene infettati dal virus CryptoLocker?

Virus CryptolockerIl metodo di diffusione di questo virus è principalmente tramite la ricezione di un’email apparentemente innocua. Potrebbe riguardare una fattura o un ordine che hai effettuato, e quindi la prima cosa che ti viene da fare è di scaricale l’allegato.
L’allegato in questione ha un nome vero-simile ad esempio “fattura.pdf.exe”. Una volta cliccato, i tuoi file verranno criptati all’istante.

Come opera il Cryptolocker?

Il virus entra in funzione nel sistema ed inizia a criptare i dati della macchina con degli algoritmi di cifratura RSA e AES, ovvero quasi impossibili da decriptare se non si conosce la chiave di decriptazione. Tutto ciò può rendere inutilizzabili i file fondamentali per la tua attività aziendale impedendo l’uso del programma gestionale. Il virus avvisa con una schermata:

“I tuoi file personali sono stati cifrati!

Sono stati cifrati su questo computer i seguenti file importanti: foto, video, documenti, etc. Ecco un elenco completo dei file cifrati, potrai personalmente verificarlo.

La cifratura è stata creata attraverso una chiave pubblica unica RSA-2048 generata per questo computer. Per decifrare i file dovrai ottenere la chiave privata. L’unica copia di questa chiave, che ti permettere di decifrare i file, si trova in un server segreto su Internet: il server distruggerà la chiave dopo un tempo specificato in questa finestra. Dopo di ciò, niente e nessuno sarà in grado di recuperare i file….

Per ottenere la chiave private per questo computer, che decifrerà automaticamente i file, dovrai pagare 100 USD/ 100 EUR / import simili in altra valuta.

Qualsiasi tentativo di rimuovere o di danneggiare questo software comporterà una distruzione immediata della chiave privata nel server.

Chiaramente pur pagando, in molti casi la chiave non viene riscattata e il problema persiste all’interno del Computer.

Cosa fare in presenza di Cryptolocker?

La cosa migliore da fare è quella di rivolgersi ad un’azienda specializzata nel settore informatico. Se preso in tempo è possibile fermare il Virus e recuperare i dati. La cosa migliore però è di non arrivare mai al punto di dover decriptare i dati, ma è sempre buona norma avere un backup.

 

La nostra soluzione Backup Cloud per difendere i propri dati dal Cryptolocker

Il servizio Cloud Backup ha lo scopo di proteggere i dati aziendali (documenti, fatture, DDT ecc..) sotto attacco dai virus più potenti (Es. Cryptolocker), furti di componenti, malfunzionamenti hardware, perdita dei dati ecc..
Grazie alla tecnologia Cloud i dati vengono depositati in un datacenter. La sicurezza del servizio è dato per diversi fattori:

  • Tecnologia True Delta riduce il volume dei backup, e della banda necessaria, eseguendo il backup solo della parte di documento modificata;
  • Non è richiesto l’ acquisto di ulteriori computer e/o attrezzature informatiche;
  • È sufficiente avere una semplice connessione Internet;
  • I dati vengono crittografati alla fonte prima di transitare sulla rete internet, e possono essere recuperarti solo dalla chiave scelta cliente;
  • Non è possibile decrittare i dati nell’ambiente cloud;
  • Limitazione della banda internet: invia solo i dati effettivamente modificati, compressi e decuplicati, è possibile limitare l’utilizzo di banda durante orari specifici;
  • Server per il backup protetti in Caveau di grado C localizzato in Italia;
  • Ottimizzazione della banda, i dati di backup vengono compressi e deduplicati(*) alla fonte, prima di transitare sulla rete internet;
  • La procedura di backup à compatibile con tutti i sistemi operativi;
  • Possibilità di salvare i dati ad intervalli di tempo programmabili anche ogni 60 minuti;
  • Ripristino dati via rete totalmente automatizzato.

Per maggiori informazioni riguardo la Soluzione richiedi un contatto con un nostro tecnico esperto.

Hai trovato utile questo articolo? Valutalo
[Total: 2 Average: 5]