3 regole per avere una struttura informatica ottimale in Azienda

Le 3 regole per avere una struttura informatica ottimale in Azienda

Informatizzare la propria azienda

 
Ormai tutti in azienda, dal piccolo artigiano alla grande industria, possiedono un computer che aiuta sia nel lavoro che nella commercializzazione di esso.
Per molti studiosi ed analisti del mercato infatti l’informatica ed i dati sensibili sono il petrolio del terzo millennio; non solo, i dati ed i documenti contenuti sul proprio server o pc sono una delle ricchezze più grandi che un’azienda possiede. Basti pensare a quanti progetti, fatture, documenti fiscali, idee innovative posso risiedere all’interno di un computer.

Quello che però da consulente informatico noto sempre di più è che la maggior parte delle persone non considera essi un bene primario per la propria azienda, o almeno non lo protegge con le dovute precauzioni. Le persone pensano che un computer sia per sempre e che quindi il proprio contenuto duri per l’eternità o quasi. Non è affatto così!
Invecchiamento Hardware, incidenti casuali, sempre più scarsa qualità dei materiali usati per i pc fanno si che la sicurezza informatica in azienda sia sempre più a rischio e che la tutela e conservazione dei dati nel tempo ed alla loro accessibilità sia una aspetto sempre più fondamentale per ogni tipo di azienda.

Ed allora quali sono le regole fondamentali per avere un azienda al passo con i tempi e sempre pronta a qualsiasi problematica informatica?
 

Scelta del Sistema Operativo

 
Molti sottovalutano l’importanza di un sistema operativo aggiornato ed al passo con i tempi. Effettuando consulenza e assistenza nelle aziende trovo pc con sistema operativo Windows Xp o peggio. Senz’altro Windows Xp è stato a suo tempo un ottimo sistema operativo, ma dal 2014 Microsoft ha deciso di bloccare gli aggiornamenti. In questo modo chi utilizza tutt’oggi il sistema operativo XP è esposto a problemi di sicurezza. Un sistema operativo vecchio e non più supportato è preda facile di attacchi Hacker e Virus. Quindi avere un Sistema Operativo moderno è più sicuro anche per la salvaguardia dei propri file.
 

Sistemi Operativi Professional

 
Come dice la parola stessa un sistema operativo Home va bene per casa o per passatempo, le versioni Professional invece offrono delle caratteristiche in più come ad esempio Windows 10 Pro, permette il collegamento ad un dominio, la connessione a Microsoft Azure Active Directory e la gestione delle policy di gruppo. Cosa che un sistema Home non può fare. Possono essere impostati criteri di gruppo a livello locale ed a livello di Server. Cosa molto importante offre una protezione avanzata per i dati aziendali.
In Windows 10 Pro viene portata al debutto la nuova funzionalità/protezione che permette di tutelare i dati aziendali quando uno stesso sistema sia utilizzato, da parte di un utente, sia per conservare le sue informazioni personali che importanti dati di lavoro.
 
Dati dell'azienda al Sicuro

Portare sul Cloud i dati importanti

 
Tutti i dispositivi di archiviazione di massa come usb disk, Nas e dischi esterni sono di facile reperimento e sono diventati molto più economici rispetto a qualche anno fa. Basti pensare che un disco da 1Tb fino ad un paio d’anni fa come prezzo era inavvicinabile. Non solo, in pochi anni siamo passati da hardisk con memoria da 500Gb a dischi ormai da 2/4Tb di memoria.
Esistono poi Nas di rete che offrono quasi le prestazioni di un Server: offrono servizi come il RAID su 2 o più dischi, offrono avvisi in tempo reale sullo stato meccanico di essi.
Quello che però c’è da segnalare è che comunque tenere il ferro dentro l’azienda diventa sempre più un rischio: tutte le memorie di massa hanno un degrado fisico, sono soggetti a rottura e posso essere facilmente portate via dall’azienda più o meno volutamente.
Quello che consigliamo noi è quello di affidarsi a professionisti che abbiano le capacità di offrire servizi altamente specializzati di Cloud e Storage come offerto dalla nostra azienda.

Per maggiori informazioni puoi leggere la scheda del servizio Cloud Backup.

Hai trovato utile questo articolo? Valutalo
[Total: 1 Average: 5]